Conti correnti Banca Network bloccati

Banca Network è prossima al fallimento: si tratta del primo istituto di credito online che si appresta a “chiudere”.

Infatti dal 31 maggio scorso, migliaia di clienti della banca non sono più in grado di poter prelevare e compiere qualsiasi altra operazione allo sportello: in pratica gli è stato negato l’accesso ai loro soldi.

“Da una settimana non posso più prelevare denaro. Se non ci fosse la mia famiglia ad aiutarmi, non avrei nemmeno i soldi per mangiare. E’ una vergogna”, queste alcune tra le prime giuste reazioni dei clienti furiosi.

Ovviamente è necessario sottolineare che l’online ed Internet in questo caso non c’entrano nulla, in quanto le frodi e le irregolarità sono state commessi da soggetti reali, che hanno portato l’istituto di credito al commissariamento.

Infatti dopo che gli ispettori di Bankitalia hanno cercato invano alternative valide per risolvere la delicata situazione, attraverso la ricerca nuovi partner, si è giunti alla decisione di bloccare tutte le attività della banca.

Quindi la situazione diventa gravissima per tutti i correntisti dell’istituto: Bancomat che non funzionano, carte di credito che non pagano, ritiro di denaro impossibile allo sportello.

Forse prima di occuparci dei grandi salvataggi internazionali da svariati miliardi di euro, sicuramente dal più grande impatto mediatico, sarebbe meglio concentrarci sulle nostre “realtà locali” dove, come sovente accade, nessuno si prende la briga di intervenire.

Pin It

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *